Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

La cellulite è un inestetismo cutaneo che affligge democraticamente un po’ tutte le donne, dalle più magre alle meno magre, dalle più giovani alle meno giovani, ed è un problema esclusivamente femminile in quanto è causato principalmente da un eccesso di estrogeni, gli ormoni sessuali femminili, che causano ritenzione idrica.

Il daikon noto anche come ravanello cinese o invernale,dall’aspetto di una grossa carota bianca, è una radice dal gusto pungente che ricorda il sapore del ravanello.

Si legge sempre più frequentemente sulle etichette di biscotti, merendine, e di altri prodotti da forno o creme spalmabili dolci e salate “senza olio di palma” in quanto l’olio di palma è ricco di grassi saturi,ne contiene più del burro e dello strutto, ed è l’unico olio che ha una prevalenza di grassi saturi su quelli insaturi. 

Lo stress o la cattiva alimentazione che si traduce in carenza di vitamine quali quelle del gruppo B , vitamina C ed A o di sali minerali quali calcio, ferro, selenio, zinco, antiossidanti ed omega 3 indeboliscono unghie e capelli rendendo le unghie facilmente sfaldabili e tendenti a spezzarsi e i capelli sfibrati e privi di lucentezza.

 

Gli acidi grassi omega 3 sono acidi grassi polinsaturi definiti essenziali in quanto il nostro organismo non è in grado di sintetizzarli, pertanto dobbiamo necessariamente introdurli con l’alimentazione. I principali derivati o semi essenziali omega 3 vengono originati dal metabolismo dell'acido alfa linolenico e  sono l'acido eicosapentaenoico (EPA)  e l'acido docosaesaenoico (DHA). Essi svolgono importanti funzioni per il nostro organismo, per la salute del nostro cuore e del nostro cervello.

Il sale è la principale causa di ipertensione, danneggia le ossa, può generare calcoli renali, dà ritenzione idrica e cellulite.

L’osteoporosi è un processo di rarefazione e indebolimento delle ossa, dovuto a decalcificazione e mobilizzazione dei sali di calcio dalle ossa riscontrabile, sì, soprattutto nell'età senile ma da prevenire in età giovanile, in quanto nei primi 25 anni di vita si può raggiungere il picco di massa ossea, cioè la massima densità ossea che secondo la predisposizione genetica di ognuno di noi si può avere.

No alla stanchezza  e al cattivo umore con il magnesio

Il relax è finito, ci imbattiamo nella routine quotidiana, e facilmente si cade nella trappola dello stress che minaccia la nostra salute fisica e mentale e la nostra linea.